MPS a caccia di investitori interessati all’aumento di capitale

(Teleborsa) – MPS resta al centro della scena, con gli advisor che secondo rumors di stampa starebbero cercando soggetti finanziari interessati a sottoscrivere l’aumento di capitale. Si parla dei fondi sovrani del Qatar (Qia) e del Kuwait (Kia), ma anche di Andrea Bonomi, patron del fondo Investindustrial.

Intanto ieri sono arrivate da Palazzo Chigi la smentita all’ipotesi di un eventuale impegno del fondo ESM (European Stability Mechanism) in Italia, come rimarcato anche pochi giorni fa dal premier Matteo Renzi. “I politici hanno pensato di poter continuare ad avere un impatto fortissimo nella gestione delle banche mentre il resto dell’Europa andava verso un modello diverso, più serio. Ogni riferimento ad alcune banche MPS e banche popolari è puramente voluto”, aveva specificato il Presidente del Consiglio augurandosi che l’aumento di capitale di MPS potesse essere svolto entro l’anno.

Poco mosso il titolo a Piazza Affari. +0,04%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MPS a caccia di investitori interessati all’aumento di capitale