Moto, +11,7% immatricolazioni a luglio

(Teleborsa) – Importante crescita delle due ruote. Secondo i consueti dati mensili di Confindustria Ancma, a luglio le immatricolazioni di veicoli motorizzati sono state 29.497, pari a un +11,7% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Anche gli scooter crescono, raggiungendo quota 18.017, mentre calano i “cinquantini” che segnano un -8,7% e 2.707 immatricolazioni.

Da gennaio il mercato ha realizzato 168.353 immatricolazioni, con un aumento del 7,4% rispetto allo stesso periodo del 2018. “Nonostante la situazione economico-politica del paese segni una certa incertezza, l’andamento del mercato rimane soddisfacente e si prevede che il trend possa confermarsi anche nei prossimi mesi” afferma il Commissario di Confindustria Ancma, Giannetto Marchettini, che continua dicendo che “c’è bisogno di tutelare chi va sulle due ruote, con una rapida approvazione della riforma del Codice della strada, la diffusione di infrastrutture più adeguate e il potenziamento della sicurezza stradale“.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moto, +11,7% immatricolazioni a luglio