Morrison in rally dopo offerte di acquisizione

(Teleborsa) – Morrisons, una delle più grandi catene di supermercati del Regno Unito, è il rally sulla Borsa di Londra dopo che il fondo di private equity Apollo Global Management ha affermato di stare preparando un’offerta per la sua acquisizione. Nel weekend Morrisons ha accettato l’offerta da 6,3 miliardi di sterline della cordata guidato da Fortress Investment Group. Il titolo passa di mano con un aumento del 10,93%, portandosi a 266.

“Dopo aver rifiutato un’offerta iniziale di 230p per azione da Clayton Dubilier & Rice, il consiglio ha ora accettato un’offerta di 254p da Fortress, apparentemente sulla base della continuità aziendale e del prezzo – ha commentato Richard Hunter, head of markets presso Interactive Investor – È perfettamente prevedibile, tuttavia, che questa non sia ancora la fine del gioco“. Secondo l’analista, ci potrebbe essere una revisione dell’offerta da parte di CD&R, il che potrebbe portare a una guerra di offerte a tre.

L’acquisto di Morrison sarebbe la più grande acquisizione di una società quotata nel Regno Unito degli ultimi 10 anni, secondo dati Bloomberg. Le offerte potrebbero tuttavia incontrare l’opposizione dei politici, preoccupati per un’acquisizione da parte di un gruppo straniero della catena. Il principale sindacato di Morrison, Unite, ha già chiesto garanzie su posti di lavoro.

Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 268,3 e successiva a 272,1. Supporto a 264,5.

(Foto: © paulmaguire | 123RF.COM)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Morrison in rally dopo offerte di acquisizione