Morando: “Ripartiamo con le privatizzazioni ma senza svendite”

(Teleborsa) – Le privatizzazioni sono nei pensieri del Ministero dell’Economia e Finanze.

“L’anno scorso abbiamo fatto benissimo a sospenderle perché si sarebbero tradotte in una svendita. Ma ora con il miglioramento dei mercati le riprenderemo”. A parlare è il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, che in un’intervista al Corriere della Sera punta i riflettori su Poste Italiane dicendo che si sta riflettendo sul da farsi “solo perché vanno valutati bene gli aspetti che riguardano la presenza sul territorio e la continuità del servizio pubblico”.

Parlando del DEF, Morando ha assicurato: “stiamo preparando un Documento di Economia e Finanza importante, per rafforzare la crescita economica in un quadro di stabilità finanziaria. Un DEF che, secondo me, anche se siamo alla fine della legislatura, non deve essere elettorale ma di respiro pluriennale”, ha spiegato il viceministro che annuncia un Documento che dà la priorità ai giovani che avranno da subito meno tasse in busta paga.

Morando: “Ripartiamo con le privatizzazioni ma senza svendi...