Moody’s mette sotto osservazione rating di 7 gruppi auto UE

(Teleborsa) – Moody’s ha messo sotto osservazione i rating di 7 gruppi produttori di auto europei per un possibile downgrade a seguito dell’emergenza coronavirus.

Lo ha dichiarato in una nota l’agenzia di rating, specificando che sotto osservazione sono state messe Daimler, Jaguar Land Rover Automotive, Peugeot, Renault, Volkswagen, Volvo e McLaren, mentre il rating di FCA è invece sotto osservazione “con una direzione incerta”. Già tagliato il rating a lungo termine di Bmw a A2 da A1.

In dettaglio, per il gruppo italiano Moody’s specifica che l’indecisione è dovuta “da un lato sulle sfide che l’intera industria dell’auto sta affrontando durante l’attuale crisi” e che potrebbe portare a un downgrade. Dall’altro lato, “crediamo ancora che la proposta fusione con PSA darà vita ad un gruppo più grande e diversificato e che potrebbe dunque portare ad un rating più elevato delle due entità insieme rispetto a quello attuale di FCA da sola.”

“La rapida e ampia diffusione del coronavirus, il peggioramento delle previsioni economiche globali, la caduta del prezzo del petrolio, la discesa del valore degli asset – afferma Moody’s – stanno creando uno shock del credito rilevante ed esteso per molti settori, regioni e mercati”.

“Il settore auto – conclude l’agenzia – è uno dei settori più significativamente colpiti da questo shock a causa della sua sensibilità alla domanda e al sentiment dei consumatori”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moody’s mette sotto osservazione rating di 7 gruppi auto UE