Montezemolo: NTV tre anni fa vicinissima a chiudere

(Teleborsa) – Tre anni fa Nuovo Trasporto Viaggiatori con i suoi treni Alstom AGV Italo è stata vicinissima a chiudere. NTV, a causa di tematiche legate a scelte aziendali e alla concorrenza (Trenitalia, n.d.r.), era entrata in un profondo stato di crisi che ne stava seriamente minando la sua stessa esistenza. Italo aveva esordito il 28 aprile 2012 con il servizio commerciale Milano Porta Garibaldi-Napoli Centrale. Lo ha rivelato Luca Cordero di Montezemolo, Presidente della società al momento dell’inizio dell’Alta Velocità ferroviaria in Italia da parte di un operatore privato e tutt’ora azionista della società, durante una pausa di un’audizione al Senato. “Poi quando è entrata in campo l’Authority – ha precisato Montezemolo, ora Presidente di Alitalia – la situazione è migliorata”.

Montezemolo: NTV tre anni fa vicinissima a chiudere