Monster Beverage, a New York pioggia di vendite sul titolo

(Teleborsa) – A New York sono in caduta libera le azioni di Monster Beverage.

Nonostante il colosso dei drink energetici abbia portato a casa risultati positivi per il secondo trimestre del 2019 questi non hanno soddisfatto i valori auspicati dal mercato. Il titolo oggi perde infatti, a 57,32 dollari, il 5,05%.

Gli esperti si attendevano utili per azione in salita del 17% a 56 centesimi e vendite in miglioramento dell’11% a 1,127 miliardi dollari.

Queste ultime invece sono aumentate dell’8,7 per cento a 1,10 miliardi di dollari dai precedenti 1,02 miliardi ottenuti nello stesso periodo dell’anno scorso.

L’utile netto ha visto una crescita dell’8,3% a 292,5 milioni di dollari da 270,1 milioni del periodo di confronto mentre l’utile netto per azione diluita è aumentato dell’11,9 per cento a 0,53 dollari dagli 0,48 di confronto.

(Foto: © Igor Akimov / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Monster Beverage, a New York pioggia di vendite sul titolo