Monsanto corre a Wall Street, nell’aria l’offerta di Bayer

(Teleborsa) – Monsanto  corre alla borsa di Wall Street 

A dare il via agli acquisti sul titolo, rumors di stampa che ipotizzano un’interesse di Bayer  per Monsanto.

Secondo le indiscrezioni, Bayer  starebbe esplorando una potenziale offerta per la concorrente Monsanto. A riportare la notizia Bloomberg  che evidenzia che se l’accordo si concretizzasse, nascerebbe il più grande fornitore al mondo di semi e prodotti chimici agricoli.

L’azienda tedesca- secondo Bloomberg- avrebbe tenuto discussioni preliminari  riservati con i consulenti per acquistare la Monsanto, che ha un valore di mercato di quasi 40 miliardi di dollari.

Bayer, che ha un valore di circa 84 miliardi di euro ( 96 miliardi di dollari),avrebbe discusso come finanziare un affare tra cui potenziali vendite di asset . 

La notizia, che non è stata commentata da nessuna delle due società, ma arriva in un momento  in cui il comparto agro-chimico  ha fatto numerosi cambiamenti, dopo che l’azienda statale cinese ChemChina che ha acquisito la svizzera Syngenta .

 

Balzo del titolo Monsanto a Wall Street su voci di un interesse da parte delle tedesche Basf e Bayer. Secondo una indiscrezione raccolta da StreetInsider, Basf avrebbe dato mandato ad alcune banche per lanciare un’offerta sul gruppo delle sementi americano. L’agenzia Bloomberg, invece, riporta una possibile offerta da 40 miliardi di dollari da parte di Bayer. Queste indiscrezioni, non confermate dalle società interessate, fanno scattare in avanti il titolo Monsanto: in questo momento segna un progresso del 10,7%, scambiando a 100,04 dollari.

Monsanto corre a Wall Street, nell’aria l’offerta di Bayer
Monsanto corre a Wall Street, nell’aria l’offerta di ...