Mondo TV, via libera alla quotazione della controllata iberica

(Teleborsa) – Mondo TV ha annunciato che la controllata iberica Mondo TV Iberoamerica S.A. è stata ammessa alle negoziazioni alla borsa spagnola. Il via libera è stato dato ieri dal Comitato di Mercado Alternativo Bursàtil Spagnolo (MAB).

Il Comitato ha avanzato solo alcuni commenti e richieste di minore rilevanza che potranno essere implementati nei prossimi giorni a cura della Controllata e del nomad, la banca Renta4, che la segue nell’operazione.

Allo stato, e salvo eventuali impedimenti procedurali ad oggi non prevedibili, si conferma quindi la data del 23 dicembre 2016 come data di ammissione a negoziazione delle azioni della controllata al MAB.

Il processo di quotazione prevede la assegnazione gratuita da parte della controllante Mondo TV ai propri soci di azioni della Controllata in un rapporto di 9 azioni della controllata per 100 azioni Mondo TV possedute. Le azioni saranno assegnate ad un prezzo di 1,53 euro per azione (corrispondente al valore normale di ciascuna azione determinato in base ad apposita valutazione redatta su incarico di Mondo TV da un perito esperto contabile e fiscale indipendente). 

Poiché l’operazione potrebbe avere effetti fiscali per gli azionisti assegnatari, si procederà alla contestuale distribuzione di un dividendo straordinario in denaro per far fronte, almeno in parte, a tali effetti; si ricorda che la parte in denaro distribuita ammonta a circa il 15% del valore distribuito in natura per un valore di Euro 2 centesimi per azione.

Mondo TV, via libera alla quotazione della controllata iberica