Mondo TV vende i diritti a una società di Hong Kong per le 3 nuove serie

(Teleborsa) – Mondo TV aggiunge un’intesa con la società di Hong Kong, Nine Hong Technology, per l’acquisto da parte di quest’ultima di una quota parte dei diritti di sfruttamento dei 3 nuovi progetti che Mondo TV produrrà con il gruppo Henan York Animation, il primo dei quali sulla nuova property “The Rowly Powlys”. Questo accordo era stato siglato pochi giorni fa dal gruppo.

L’accordo in questione prevede l’acquisto da parte della società asiatica di una quota pari al 70% dei diritti di sfruttamento di questi progetti in Cina e del 10% dei diritti di sfruttamento nel resto del mondo. Nine Hong Technology inoltre si occuperà della distribuzione in Cina per un periodo di cinque anni delle due serie.

Il corrispettivo che sarà pagato nel corso di realizzazione delle serie, la cui conclusione è prevista entro il 2020, da Nine Hong Technology alla Mondo TV per l’acquisto dei suddetti diritti è pari a circa 6,6 milioni di dollari per ciascuna serie per un totale di 
19,9 milioni di dollari.

Per corrispettivo l’accordo rappresenta uno dei contratti più rilevanti della Mondo TV. L’intesa costituisce fra l’altro una importante prevendita dei diritti connessi con il nuovo progetto e consente in larga parte la copertura della parte di budget di produzione dei
progetti incombente su Mondo TV.

L’intesa costituisce un altro importante passo per il conseguimento dei risultati previsti dal business plan al 2020. Per tutte questa ragioni, l’intesa ha messo le ali al titolo in Borsa dove vanta un rialzo del 3,84%.

Mondo TV vende i diritti a una società di Hong Kong per le 3 nuove&nb...