Mondo TV, management conferma 2017 molto positivo

(Teleborsa) – Mondo TV a capo dell’omonimo gruppo attivo in Europa nella produzione e distribuzione di “cartoons” per la TV ed il cinema ha esaminato in data odierna i dati di preconsuntivo della capogruppo relativi al 31 dicembre 2016.

Il valore della produzione è pari nel periodo a circa euro 25 milioni, in crescita del 67% rispetto al 2015 per effetto dell’incremento delle vendite della library, soprattutto in Cina, e per l’aumentato volume delle produzioni internazionali.

L’EBITDA è pari a circa euro 18,5 milioni risultando più che doppio rispetto ai 7 milioni dell’esercizio 2015.

Dopo ammortamenti e svalutazioni per 6,5 milioni di euro, l’EBIT è pari ad euro 12 milioni, in crescita del 140% rispetto ai 5 milioni del 2015 per effetto dell’incremento dei ricavi e dal contenimento dei costi di struttura e dei costi di produzione.

L’utile netto, per effetto del sensibile incremento dei ricavi, è pari a circa 8 milioni di euro, in sensibile incremento rispetto all’utile netto dell’esercizio 2015, pari ad euro 3 milioni, con significativa crescita della marginalità: l’utile netto 2016 risulta essere pari al 32% del valore della produzione (mentre era pari al 20% nel 2015).

La posizione finanziaria netta è positiva per circa 2,3 milioni di euro, rispetto ad un indebitamento netto di 0,2 milioni di euro al 31 dicembre 2015.
 
Il patrimonio netto è pari a circa di 54 milioni di euro con un incremento di 15 milioni circa rispetto ai 39 milioni di euro del 31 dicembre 2015.

Il management conferma un 2017 molto positivo ed in crescita rispetto al 2016, e è stato previsto l’avvio nel 2017 di joint Venture in Asia per sviluppare il Toys ed i settori ancillari.

Mondo TV, management conferma 2017 molto positivo