Mondadori, utile triplicato nel 2016 grazie alle acquisizioni

(Teleborsa) – Arnoldo Mondadori Editore ha chiuso l’esercizio 2016 con risultati in forte crescita, confermando che l’anno ha rappresentato un anno particolarmente significativo poiché  è stato completato con successo il riposizionamento strategico e sono state poste le basi strutturali per affrontare le sfide legate alla nuova fase di crescita dell’azienda.

Il risultato netto è positivo per 22,5 milioni di euro, risultando triplicato rispetto ai 6,4 milioni di euro del 2015. In crescita anche il fatturato (+12,9% a 1.262,9 milioni di euro) e la redditività con un Ebitda adjusted in significativo miglioramento a 108,5 milioni di euro (+48,5% rispetto a 73 milioni di euro del 2015 e +20,7% a perimetro omogeneo).

Il 2016 è stato un anno particolare sul fronte delle acquisizioni: è stato compiuto un passo fondamentale attraverso l’acquisizione di Rizzoli Libri che ha permesso al Gruppo di accrescere il contributo del segmento; l’acquisizione delle attività di Banzai Media ha rappresentato un elemento chiave nella strategia di sviluppo dei brand nel settore dei magazine divenendo il primo editore italiano anche in ambito digitale.

La posizione finanziaria netta è negativa per 263,6 milioni di euro rispetto ai -199,4 milioni di euro del 2015, anche se negli ultimi tre esercizi si è registrata una riduzione dell’indebitamento di circa 100 milioni di euro, nonostante gli investimenti per le acquisizioni effettuate nel 2016. 

Per il prossimo triennio 2017-2019, la casa editrice punta al completamento del percorso di rafforzamento competitivo e miglioramento reddituale e finanziario dei core business. I target per l’anno 2017 comprendono: ricavi sostanzialmente stabili rispetto al 2016 pro-forma; ebitda adjusted in crescita “high-single digit”; utile netto in incremento del 30%; indebitamento finanziario netto stimato in riduzione. Per l’esercizio 2019 si stima: ricavi consolidati per oltre 1,3 miliardi di euro; ebitda adjusted di circa 115 milioni di euro; utile netto di 35 milioni di euro; generazione di cassa ordinaria intorno a 60 milioni di euro; posizione finanziaria netta a circa -155 milioni di euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mondadori, utile triplicato nel 2016 grazie alle acquisizioni