Moncler: ricavi -18% nel primo trimestre 2020

(Teleborsa) – Il CdA di Moncler ha approvato l’Interim Management Statement relativo al primo trimestre 2020. I risultati del primo trimestre 2020 hanno risentito delle stringenti misure di contenimento per contrastare la diffusione del nuovo coronavirus Covid-19 adottate dai governi dei diversi Paesi in cui opera il Gruppo.

Moncler registrato ricavi consolidati pari a 310,1 milioni di euro, (-18% a tassi di cambio correnti e costanti), ricavi retail per 236,3 milioni (-19%), e ricavi wholesale per 73,8 milioni (-15%).

Revocata la proposta di distribuzione dei dividendi sugli utili 2019, è stata decisa anche la rinuncia del compenso variabile e la destinazione ad attività benefiche del compenso fisso per l’esercizio 2020 da parte del presidente e amministratore delegato, Remo Ruffini, così come la rinuncia dei compensi variabili sempre per l’esercizio 2020 da parte degli altri amministratori esecutivi.

Sono stati infine conferiti i poteri al presidente e amministratore delegato per riconvocare l’assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti per l’11 giugno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moncler: ricavi -18% nel primo trimestre 2020