Moncler realizza un boom di vendite e vola in Borsa

(Teleborsa) – Risultati boom per Moncler che realizza ancora una crescita a doppia cifra delle vendite sia in Italia, che in Auropa ed America. La catena di abbigliamento casual ha chiuso il primo trimestre con ricavi pari a 237,3 milioni di euro, in aumento del 18% rispetto allo stesso periodo del 2015.

A sostenere il fatturato è stata soprattutto la divisione retail, che realizza un aumento del 23%, mentre quello del wholesale è salito del 7%.

L’andamento positivo dei ricavi poggia su un solido andamento del business in tutte le aree geografiche in cui opera: in Italia ed Europa ha realizzato un aumento delle vendite del 5%, in America del 28%, in Asia e nel resto del Mondo del 32%.

“Il 2016 è iniziato con risultati superiori alle nostre attese e a quelle del mercato”, ha sottolineato l’Ad Remo Ruffini, dicendosi “soddisfatto degli importanti progetti che stiamo perseguendo all’interno della nostra rete di negozi” e “fiducioso che, nonostante il perdurare di una situazione macroeconomica incerta e volatile, saremo in grado anche nel 2016 di ottenere risultati in ulteriore crescita rispetto al 2015”.

Le azioni Moncler sono le migliori oggi fra i titoli a grande capitalizzazione: il titolo guadagna il 4,21% e resta saldamente in vetta al paniere FTSE MIB.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moncler realizza un boom di vendite e vola in Borsa