Moncler, positivo l’outlook per il 2016. Ricavi +17%

(Teleborsa) – Nei primi sei mesi del 2016, Moncler  ha realizzato ricavi pari a 346,5 milioni di euro rispetto a 295,8 milioni registrati nello stesso periodo del 2015, in aumento del 17% a tassi di cambio costanti e correnti.

L’azienda nota per i piumini ha registrato una crescita del fatturato in tutte le aree geografiche in cui opera, sostanzialmente in linea con l’andamento positivo del primo trimestre dell’anno.

“Sono estremamente soddisfatto dei risultati che abbiamo conseguito nei primi sei mesi del 2016 – ha commentato Remo Ruffini, Presidente e Amministratore Delegato di Moncler – Questi risultati sono frutto di una strategia chiara, di una brand perception sempre più forte e del prezioso contributo di tutte le persone che lavorano nel nostro Gruppo. Sono, pertanto, fiducioso che il 2016 vedrà un’ulteriore crescita dei nostri risultati”. 

Nel primo semestre l’utile è stato pari a 33,6 milioni, rispetto ai 34 milioni del primo semestre 2015. L’indebitamento finanziario netto ha toccato 84,9 milioni, rispetto ai 49,6 milioni al 31 dicembre 2015 e ai 175,3 milioni al 30 giugno 2015. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moncler, positivo l’outlook per il 2016. Ricavi +17%