Moncler, crescita a doppia cifra nei primi nove mesi

(Teleborsa) – Moncler chiude i primi nove mesi del 2019 con ricavi consolidati pari a 995,3 milioni, in crescita del 14% rispetto ai primi nove mesi del 2018 (+12% a tassi di cambio costanti).

Nel solo terzo trimestre la crescita del fatturato a tassi di cambio costanti è stata del 10% (+12% a tassi di cambio correnti).

In particolare, il fatturato in Italia è cresciuto del 6% nei primi nove mesi (+4% nel terzo trimestre), in Emea dell’11% a tassi di cambio costanti (+7% nel terzo trimestre), grazie ai risultati raggiunti in Germania e nei Paesi Scandinavi, che hanno sovraperformato i risultati dell’area nel terzo trimestre. Asia e Resto del Mondo hanno continuato a guidare la crescita anche nel terzo trimestre registrando un incremento del 15% a tassi di cambio costanti, in linea con l’andamento dei nove mesi, grazie all’importante contributo di Giappone, Cina Continentale e Corea, e nonostante i risultati negativi di Hong Kong. Nelle Americhe il fatturato è aumentato del 10% a tassi di cambio costanti (+10% nel terzo trimestre) con crescite solide in entrambi i canali distributivi.

Anche nel terzo trimestre 2019 Moncler ha registrato ricavi in crescita a doppia cifra, nonostante eventi esterni e inaspettati abbiano condizionato le performance in alcuni importanti mercati – ha commentato il presidente e AD Remo Ruffini -. Siamo tutti consapevoli che abbiamo davanti a noi un periodo di maggiore incertezza e volatilità. E’ nostro dovere continuare a rafforzare la capacità del gruppo di essere agile e reattivo. Ed è proprio questa dinamicità, energia e flessibilità a darmi serenità nell’affrontare il futuro. Abbiamo davanti a noi mesi interessanti e sono convinto che Moncler saprà affrontarli con tenacia uscendone ulteriormente rafforzata”.

(Foto: © TEA/123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moncler, crescita a doppia cifra nei primi nove mesi