MolMed: AIFA approva commercializzazione Zalmoxis. Titolo vola in Borsa

(Teleborsa) – Il via libera dell’AIFA a Zalmoxis mette le ali a MolMed.

I titoli della farmaceutica italiana hanno infatti vistosamente accelerato il passo mostrando ora a Piazza Affari un guadagno dell’11,06% con boom di volumi. Ad ora sono passati di mano oltre 9 milioni di pezzi a fronte dei 2 milioni di titoli della media giornaliera mensile.

Il Gruppo ha annunciato di aver ottenuto la prima autorizzazione nazionale all’immissione al commercio per il proprio prodotto Zalmoxis: Il Consiglio di Amministrazione di AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) ha, infatti, approvato l’accordo negoziale tra il Comitato Prezzi e Rimborso di AIFA e MolMed, in cui sono stati definiti il prezzo e la rimborsabilità della prima terapia cellulare paziente-specifica di MolMed, basata sull’ingegnerizzazione del sistema immunitario, impiegata in associazione al trapianto aplo-identico di cellule staminali ematopoietiche in pazienti adulti affetti da leucemie e altri tumori del sangue ad alto rischio. 

Le condizioni dell’accordo prevedono un prezzo ex factory, IVA esclusa, di 149.000 euro per singola infusione.

Sono inoltre previsti un prezzo flat a paziente e una clausola di salvaguardia sul fatturato dei primi 24 mesi. Data la natura del prodotto, il regime di fornitura sarà ospedaliero, si legge in una nota.

MolMed: AIFA approva commercializzazione Zalmoxis. Titolo vola in ...