Modesto rialzo per il settore beni di consumo italiano (+0,49%), si concentrano gli acquisti su Aeffe (+4,61%)

(Teleborsa) – Si muove con moderazione il comparto dei beni di largo consumo a Milano, che chiude poco oltre i livelli precedenti, segnando una performance meno briosa rispetto a quella dell’indice EURO STOXX.

Il FTSE Italia Consumer Goods ha aperto a 136.930,69, con una risalita di appena 662,7 punti rispetto alla vigilia, mentre l’indice che include i titoli europei a grande, media e bassa capitalizzazione segna un forte incremento dello 0,86% a 377,25.

Tra i titoli del FTSE MIB, balza in avanti Campari, che amplia la performance positiva con un incremento dell’1,70%.

Seduta vivace per Moncler, protagonista di un allungo verso l’alto con un progresso dell’1,32%.

Risultato positivo per Pirelli & C, che lievita dell’1,26%.

Tra i titoli a media capitalizzazione dell’indice beni di consumo, grande giornata per Technogym, che mette a segno un rialzo del 4,04%.

Piccolo spunto rialzista per De’Longhi, che allunga il passo mettendo a segno un rialzo dello 0,83%.

Rialzo marcato per Piaggio, che archivia la sessione in utile dell’1,12% sui valori precedenti.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, ottima performance per Aeffe, che ha chiuso in rialzo del 4,61%.

Seduta decisamente positiva per la Doria, che ha terminato in rialzo del 3,78%.

Brilla Stefanel, chiudendo la seduta con un aumento del 3,77%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Modesto rialzo per il settore beni di consumo italiano (+0,49%), si co...