Moderati guadagni alla Borsa di New York

(Teleborsa) – Si muove al rialzo la borsa di Wall Street, grazie soprattutto al rally guidato dal settore tech, sulla scia dell’appetito al rischio alimentato dalla prospettiva di tassi d’interesse molto bassi per un lungo periodo, annunciata dalla Federal Reserve.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones sale dello 0,43% a 28.616 punti, proseguendo la serie positiva iniziata mercoledì scorso; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 3.496 punti. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,31%); sulla stessa linea, in moderato rialzo l’S&P 100 (+0,34%).

Energia (+1,18%), materiali (+0,81%) e informatica (+0,65%) in buona luce sul listino S&P 500.

Al top tra i giganti di Wall Street, Wal-Mart (+2,64%), Coca Cola (+2,34%), Walt Disney (+2,06%) e Intel (+1,98%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Walgreens Boots Alliance, che continua la seduta con -1,54%.

In rosso Home Depot, che evidenzia un deciso ribasso dell’1,12%.

Spicca la prestazione negativa di Travelers Company, che scende dell’1,01%.

Giornata fiacca per Pfizer, che segna un calo dello 0,78%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Wynn Resorts (+6,60%), Western Digital (+5,85%), NetApp (+3,14%) e Marriott International (+3,00%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Ebay, che prosegue le contrattazioni a -3,21%.

Lettera su Dollar Tree, che registra un importante calo del 2,40%.

Affonda Vertex Pharmaceuticals, con un ribasso del 2,01%.

Crolla Tractor Supply, con una flessione del 2,01%.

(Foto: © Kadellar)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moderati guadagni alla Borsa di New York