Moderati guadagni alla Borsa di New York

(Teleborsa) – Apertura di Wall Street sostenuta da un timido segno più, con un sentiment degli investitori rasserenato dalle parole del presidente della Fed di New York John Williams. Grazie ad esse oggi il mercato scommette per un taglio dei tassi di interesse alla fine di questo mese da parte della banca centrale statunitense.

Sul fronte delle trimestrali americane, questa mattina sono usciti i dati, deludenti per il consensus, di Blackrock , la più grande società di investimento al mondo, e si attendono nel pomeriggio quelli di American Express .

Lieve aumento per la Borsa di Wall Street, con il Dow Jones che sale dello 0,36% a 27.320,22 punti; sulla stessa linea, lo S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 2.995,11 punti. Poco sopra la parità il Nasdaq 100 (+0,47%), come l’S&P 100 (0,4%).

In buona evidenza nell’S&P 500 i comparti informatica (+0,73%) e beni industriali (+0,55%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Boeing (+2,57%), Microsoft (+2,13%), Caterpillar (+0,75%) e United Health (+0,66%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su American Express, che continua la seduta con -0,92%.

Tentenna Travelers Company, con un modesto ribasso dello 0,64%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, Microsoft (+2,13%), Jd.Com Inc Spon Each Repr (+1,70%), Micron Technology (+1,61%) e Ctrip.Com International Spon Each Rep (+1,33%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Asml Holding Nv Eur0.09 Ny Registry, che ottiene -1,11%.

Giornata fiacca per Netflix, che segna un calo dello 0,98%.

Piccola perdita per Monster Beverage, che scambia con un -0,83%.

Tentenna O’Reilly Automotive, che cede lo 0,79%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moderati guadagni alla Borsa di New York