Moderate perdite a Wall Street

(Teleborsa) – Si muove in frazionale ribasso Wall Street, con il Dow Jones che sta lasciando sul parterre lo 0,23%; sulla stessa linea, l’S&P-500 ha un andamento depresso e scambia sotto i livelli della vigilia a 3.644 punti.

In rosso il Nasdaq 100 (-1,01%); come pure, poco sotto la parità l’S&P 100 (-0,59%).

In buona evidenza nell’S&P 500 il comparto telecomunicazioni. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti energia (-1,99%), finanziario (-1,41%) e informatica (-0,96%).

La sola Blue Chip del Dow Jones in sostanziale aumento è Walt Disney (+13,63%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Goldman Sachs, che ottiene -2,45%.

Seduta drammatica per Chevron, che crolla del 2,01%.

Calo deciso per American Express, che segna un -1,95%.

Sotto pressione Boeing, con un forte ribasso dell’1,83%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Baidu (+2,17%), Mylan (+1,96%), Moderna (+1,70%) e Alexion Pharmaceuticals (+1,70%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Qualcomm, che ottiene -7,81%.

Sensibili perdite per American Airlines, in calo del 5,23%.

In apnea Tesla Motors, che arretra del 3,90%.

Tonfo di Tripadvisor, che mostra una caduta del 3,35%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Moderate perdite a Wall Street