Modelleria Brambilla, nuovo ordine dalla Cina

(Teleborsa) – Modelleria Brambilla ha siglato un accordo per oltre 800.000 euro con BMW Brilliance, joint venture di BMW in Cina. La commessa riguarda attrezzature per la fusione di due basamenti motore, rispettivamente di 3 cilindri e 4 cilindri. La consegna è prevista entro fine 2016.
 
“Si tratta di un ordine molto importante per Modelleria Brambilla, in quanto ci consente di consolidare la nostra posizione di fornitore strategico globale per la casa di Monaco”, ha dichiarato Gabriele Bonfiglioli, Amministratore Delegato della società specializzata nella componentistica di precisione per il settore automotive.

Positivo il titolo a Piazza Affari: +1,22%.

Modelleria Brambilla, nuovo ordine dalla Cina