Mobilità sostenibile: Trenitalia (FS Italiane) e Decathlon insieme per viaggi integrati treno-bici

(Teleborsa) – Incentivare una mobilità sostenibile, ecologica, conveniente e sempre in sicurezza. Questo l’obiettivo della partnership, presentata oggi a Roma Termini, fra Trenitalia (Gruppo FS Italiane) e Decathlon. Al centro vi sono due mezzi ecologici per eccellenza, il treno e la bici, che possono ora essere facilmente integrati da tutti coloro che desiderano muoversi sulle due ruote per motivi di lavoro, studio, svago e turismo.

Grazie alla nuova partnership – come hanno spiegato Sabrina De Filippis, Direttore Passeggeri Regionale di Trenitalia e Paolo Piccu, Country Commercial Director di Decathlon Italia – i viaggiatori Trenitalia (abbonati Regionali, InterCity e possessori CartaFreccia) che acquistano una nuova bici pieghevole Decathlon potranno usufruire di un’assicurazione gratuita per danni accidentali e riceveranno in omaggio un bracciale catarifrangente.

I clienti possono scegliere tra i cinque modelli, di cui uno a pedalata assistita, della collezione di bici pieghevoli richiudibili in pochi secondi “B’Twin by Decathlon”.

Per Trenitalia la mission della mobilità integrata trova costante linfa nei nuovi treni Rock e Pop destinati al trasporto regionale con maggiore spazio per le bici: fino a 18 nei Rock e fino a otto nei Pop. A questo si aggiunge il trasporto gratuito di quelle pieghevoli, per sviluppare ancora di più una mobilità condivisa, integrata e sostenibile. Anche sugli InterCity Giorno, entro la fine del 2020, si potrà viaggiare comodamente con la propria bici. Su ogni convoglio, infatti, sarà presente uno spazio per sei biciclette.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mobilità sostenibile: Trenitalia (FS Italiane) e Decathlon insieme pe...