Mobilità elettrica, da ENI gas e luce nuove soluzioni di ricarica

(Teleborsa) – ENI gas e luce, la società controllata al 100% da ENI, fa il suo debutto ufficiale nel business della mobilità sostenibile in occasione di CI.TE.MO.S (CittàTEcnologiaMObilitàSostenibile), il festival organizzato da Confartigianato Vicenza e dedicato alla mobilità sostenibile, dal 4 al 12 ottobre.

Si è svolto questa mattina, presso la Sala Stucchi di Palazzo Trissino, sede del Comune di Vicenza, l’evento di apertura della manifestazione in cui è intervenuto anche Alberto Chiarini, Amministratore Delegato di ENI gas e luce, per presentare E-start, la nuova linea d’offerta per la mobilità elettrica. Con la gamma E-Start, ENI gas e luce vuole offrire ai propri clienti, sia residenziali sia business, una vasta gamma di soluzioni di ricarica e un servizio completo: dal progetto all’installazione, dall’assistenza in caso di ogni necessità fino ai servizi digitali.

“Senza dubbio la mobilità elettrica – ha dichiarato Alberto Chiarini – sarà una componente fondamentale della mobilità sostenibile e in ENI gas e luce ci stiamo già preparando al futuro. Andiamo sempre di più verso una cultura e un’educazione che puntano all’efficienza dei consumi energetici. In ENI gas e luce vogliamo accompagnare i clienti in questo percorso di cambiamento offrendo loro servizi e soluzioni complete per la casa, per i condomìni e ora anche per la mobilità elettrica, supportandoli nel fare un uso più consapevole dell’energia”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mobilità elettrica, da ENI gas e luce nuove soluzioni di ricarica