Mittel stoppa Progetto Co-Val. Il prezzo dell’opa “non è congruo”

(Teleborsa) – Il Consiglio d’Amministrazione di Mittel stoppa l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria promossa da Progetto Co-Val. Lo si legge in una nota del CdA della società, che parla di “corrispettivo non congruo dal punto di vista finanziario”.

Il prezzo offerto era stato di 1,75 euro per azione è stato ritenuto troppo basso dal board di Mittel. La società si è avvalsa della consulenza della Banca d’affari statunitense Lazard, in qualità di esperto indipendente. Ora per Progetto Co-Val si aprono due possibilità, ritirare l’offerta o tentare un rilancio.

Intanto, lo scorso 14 settembre Mittel ha presentato ilbilancio del primo semestre 2018. Utili a 3,5 milioni di euro (in calo dai 12,5 di giugno 2017), mentre il fatturato si attesta a 55,9 milioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mittel stoppa Progetto Co-Val. Il prezzo dell’opa “non è ...