Mittel riduce la perdita d’esercizio a 4,5 milioni

(Teleborsa) – Mittel archivia l’esercizio al 30 settembre con una perdita di 4,5 milioni, in calo dal rosso di 22,32 milioni di un registrato un anno prima.

La posizione finanziaria netta al 30 settembre è pari a 54,5 milioni e si confronta con gli 81,5 milioni precedenti grazie all’operazione di valorizzazione degli asset non core in portafoglio intrapresa.

MIttel fa sapere che proseguirà nel corso dell’esercizio 2016/2017 le attività di implementazione del Piano Strategico 2016-2019 attraverso la liberazione di ulteriori risorse finanziarie per nuovi investimenti, privilegiando opportunità di build-up e di filiere.

Mittel riduce la perdita d’esercizio a 4,5 milioni