Mittel porta avanti piano trasformazione e chiude semestre in utile

(Teleborsa) – Mittel ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 0,3 milioni, nonostante l’impatto di componenti non ricorrenti negative. Il risultato non recepisce i margini positivi delle nuove acquisizioni effettuate a fine giugno (Galassia e Disegno Ceramica) e, per effetto della prima applicazione dell’IFRS16, il significativo risultato positivo derivante dalle dismissioni immobiliari effettuate da Gruppo Zaffiro.

Ricavi in forte crescita (+14%) a 68,1 milioni di euro (59,5 milioni al 30 giugno 2018) grazie alla continua crescita di Ceramica Cielo e Gruppo Zaffiro.

Mittel nel corso del primo semestre 2019, dando priorità alla creazione di valore per tutti gli azionisti, ha focalizzato l’attenzione sul consolidamento e sullo sviluppo dei settori già in portafoglio con operazioni straordinarie che hanno coinvolto: il settore Design (Arredo bagno di Design) ed il settore RSA, con la firma di un contratto con un primario investitore europeo nel settore del
real estate, per la valorizzazione e lo sviluppo di Residenze Sanitarie sul territorio italiano.

La posizione finanziaria netta risulta in miglioramento passando da -29,5 milioni al 31 dicembre 2018 a -27,6 milioni al 30 giugno 2019 malgrado gli investimenti effettuati.

La società intende portare avanti nei prossimi mesi il processo di trasformazione in holding di partecipazioni industriali attraverso nuovi investimenti in settori ad elevata redditività e laso semplificazione della struttura cietaria.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mittel porta avanti piano trasformazione e chiude semestre in uti...