MIT SIM presenta domanda ammissione quotazione su AIM Italia PRO

(Teleborsa) – MIT SIM annuncia di aver presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione alla qutazione sul mercato AIM Italia PRO, dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita. La quotazione viene richiesta per azioni e Warrant “MIT SIM S.p.A. 2020-2023”.

L’operazione di IPO avverrà interamente attraverso un aumento di capitale sociale per massime 425.580 azioni ordinarie, cui sarà abbinato gratuitamente 1 Warrant “MIT SIM S.p.A. 2020-2023” per ogni azione sottoscritta. La data prevista per l’inizio delle negoziazioni su AIM Italia PRO è lunedì 28 dicembre 2020.

MIT è già presente negli ambienti di Borsa come Specialist, ruolo che le ha già consentito di sottoscrivere alla data odierna 24 contratti e consentirà alla stessa di poter partecipare a nuove potenziali operazioni.

Gabriele Villa, Amministratore Delegato di MIT SIM, ha sottolineato “la forza della nostra società è quella di essere riuscita in poco tempo a creare un ecosistema virtuoso che valorizza le competenze dei soci e le rende immediatamente fruibili dai propri clienti”.

La Presidente Corinna zur Nedden ha spiegato che “l’iniziativa nata neanche due anni fa sulla base di relazioni professionali reciproche di alcuni attori del mercato”. “Con la raccolta in IPO – ha aggiunto – metteremo basi solide alla strategia di sviluppo, con l’obiettivo di diventare il punto di riferimento per l’accesso delle PMI al mercato dei capitali.”

Nel processo di quotazione MIT SIM è stata assistita da EnVent Capital Markets LTD, in qualità di Nominated Adviser e Global Coordinator, da Ambromobiliare in qualità di Consulente Finanziario, da Nctm in qualità di deal legal counsel, da BDO Italia in qualità di Società di Revisione, da Directa Sim in qualità di sub-collocatore online e dallo Studio Segre in qualità di consulente per i servizi di segreteria societaria.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MIT SIM presenta domanda ammissione quotazione su AIM Italia PRO