MIT SIM chiederà a CONSOB autorizzazione per il servizio di gestione portafogli

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di MIT Sim, quotata su AIM Italia e Sim indipendente, ha approvato la decisione di richiedere a CONSOB l’autorizzazione alla prestazione del servizio di gestione di portafogli. Il servizio, sottolinea la società in una nota, potrà in ogni caso essere prestato unicamente nei confronti di clienti istituzionali e professionali, coerentemente con le autorizzazioni di cui MIT SIM attualmente dispone. L’obiettico è offrire un servizio ancora più completo alla clientela che ha manifestato interesse in tal senso.

Nella stessa seduta, il CdA ha anche istituito la figura del Direttore Generale e ha nominato all’unanimit àper tale ruolo l’AD Gabriele Villa, il quale, come già era stato anticipato nel documento di ammissione, verrà assunto alle dipendenze della società con la qualifica di dirigente. L’assunzione di Villa e` stata approvata all’unanimità – con l’astensione del consigliere interessato dal CdA, previo parere favorevole rilasciato, all’esito della relativa istruttoria, dal Comitato Parti Correlate.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MIT SIM chiederà a CONSOB autorizzazione per il servizio di gestione ...