MIT e MID, accordo per lo sviluppo della mobilità autonoma e connessa

(Teleborsa) – Sviluppo della mobilità innovativa attraverso la ricerca e la sperimentazione di veicoli a guida autonoma e connessa. Questo l’oggetto del protocollo di intesa sottoscritto oggi dalle Ministre per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, Paola Pisano e per le Infrastrutture e i Trasporti, Paola De Micheli.

Il protocollo ha l’obiettivo di sviluppare e sostenere la ricerca applicata, sperimentazione e prototipazione, produzione e formazione di nuove professionalità nell’ambito dei veicoli e mezzi di trasporto innovativi a guida autonoma e connessa, nonché l’interesse a creare servizi ad impatto sociale per il Paese. L’accordo inoltre sostiene e incentiva la collaborazione e il partenariato tra le Istituzioni pubbliche, le Imprese, le Università, gli Enti di ricerca.

“Le ricerche e le sperimentazioni nazionali e internazionali sui veicoli e mezzi innovativi a guida autonoma rendono concreta la possibilità che tali mezzi siano progressivamente introdotti sui mercati nei prossimi anni” ha dichiarato la Ministra Paola Pisano, mentre la titolare delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, sottolinea come iInnovazione e digitalizzazione giochino un ruolo fondamentale nelle nostre vite”.

Il Protocollo di Intesa prevede, fra l’altro, la produzione di Avvisi Pubblici rivolti ai soggetti interessati a promuovere sul campo lo sviluppo delle modalità alternative di mobilità e trasporto, sia in termini di offerta (sperimentazione, sviluppo industriale), che di domanda, promuovendo l’ecosistema del veicolo autonomo, connesso, ecologico e condiviso, anche attraverso l’istituzione di un polo per lo sviluppo tecnologico e la produzione di autoveicoli innovativi (Polo della Mobilità Innovativa).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MIT e MID, accordo per lo sviluppo della mobilità autonoma e connessa