Mise: per brevetti, marchi, disegni presentate 2.550 domande

(Teleborsa) – Si è conclusa l’ultima procedura per le richiesta di incentivi previsti dalle misure Brevetti+, Marchi+ e Disegni+, che puntano a favorire la valorizzazione della proprietà industriale da parte delle PMI, così come previsto dal piano strategico per il triennio 2021-2023 approvato dal ministro Giorgetti. In particolare, sono state presentate: 1.638 domande per la misura Marchi+, 480 domande per la misura Disegni+, 432 domande per la misura Brevetti+.

Per le tre misure agevolative sono stati messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico risorse complessive pari a 38 milioni di euro per l’anno 2021. Il grande interesse manifestato dalle imprese verso i bandi ha determinato la chiusura anticipata delle procedure online per la presentazione delle domande a causa dell’esaurimento delle risorse disponibili.

La valutazione tecnica delle richieste verrà portata avanti da Invitalia e Unioncamere che gesticono le misure per conto del Ministero.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mise: per brevetti, marchi, disegni presentate 2.550 domande