Milano tiene la posizione. Deboli le altre borse europee

(Teleborsa) – Piazza Affari è stabile, mentre si muovono in leggero calo le altre Borse europee, che scontano le incertezze relative alla diffusione del Covid-19 in Europa. Si apre una settimana importante, che vedrà i mercati concentrarsi sul meeting di Davos e sul Pil USA del quarto trimestre. Frattanto, l’indice IFO è sceso più delle aspettative, segnalando un deterioramento del sentiment delle imprese in Germania, a causa della pandemia.

Seduta in frazionale ribasso per l’Euro / Dollaro USA, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,23%. Migliora lo Spread, che era salito la scorsa settimana a causa dell’incertezza politica, e si attesta a 121 punti base, con un calo di 3 punti rispetto a venerdì scorso, a fronte di un rendimento del BTP decennale pari allo 0,65%.

Nello scenario borsistico europeo tentenna Francoforte, che cede lo 0,27%, sostanzialmente debole Londra, che registra una flessione dello 0,33%, si muove sotto la parità Parigi, evidenziando un decremento dello 0,53%. Piazza Affari continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,11% sul FTSE MIB.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, brilla DiaSorin, con un forte incremento (+3,54%).

Ottima performance per STMicroelectronics, che registra un progresso del 2,39%.

In luce TIM, con un ampio progresso dell’1,31%.

Piccoli passi in avanti per Italgas, che segna un incremento marginale dello 0,97%.

La peggiore è Leonardo, che cede il 2,16%.

Sotto pressione BPER, con un forte ribasso dell’1,27%.

Soffre Intesa Sanpaolo, che evidenzia una perdita dell’1,15%.

In rosso Saipem, con un decremento dell’1,13%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, De’ Longhi (+3,43%), Acea (+1,56%), Datalogic (+1,16%) e MARR (+1,08%).

Le più forti vendite su Fincantieri, che prosegue le contrattazioni a -3,01%.

Vendite su Tinexta, che soffre un calo dell’1,69% e su Tod’s, che registra un ribasso dell’1,62%.

Seduta negativa per ASTM, che mostra una perdita dell’1,54%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milano tiene la posizione. Deboli le altre borse europee