Milano positiva assieme ai mercati europei

(Teleborsa) – Acquisti diffusi sui listini azionari europei, sulla scia di ricoperture e di fronte al persistere di incertezze per lo stato dell’economia globale.

Sul mercato valutario, lieve calo dell’Euro / Dollaro USA, che scende a quota 1,084. Lieve aumento dell’oro, che sale a 1.725 dollari l’oncia. Seduta positiva per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno dell’1,16%.

Si riduce di poco lo spread, che si porta a +230 punti base, con un lieve calo di 4 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,82%.

Tra le principali Borse europee Francoforte avanza dello 0,21%. Si muove in modesto rialzo Londra, evidenziando un incremento dello 0,55%. Parigi è stabile, riportando un moderato -0,08%. Lieve aumento per la Borsa Milanese, con il FTSE MIB che sale dello 0,29% a 16.768 punti.

automotive (+2,79%), vendite al dettaglio (+2,22%) e materie prime (+1,80%) in buona luce sul listino milanese.

In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti chimico (-3,02%), immobiliare (-2,48%) e media (-1,51%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, acquisti a piene mani su Pirelli, che vanta un incremento del 5,32%.

Effervescente Ferrari, con un progresso del 3,89% dopo l’ok dei soci a bilancio 2019 e dividendo.

Incandescente Prysmian, che vanta un incisivo incremento del 3,76%.

In primo piano Juventus, che mostra un forte aumento del 3,10%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su BPER, che continua la seduta con -4,32%.

Vendite a piene mani su Buzzi Unicem, che soffre un decremento del 2,76%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Guala Closures (+21,46%), doValue (+14,18%), Saras (+5,26%) e MARR (+4,99%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su RCS, che continua la seduta con -5,67%.

Pessima performance per Mediaset, che registra un ribasso del 4,21%.

Sessione nera per Banca Farmafactoring, che lascia sul tappeto una perdita del 3,19%.

In caduta libera SOL, che affonda del 3,17%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milano positiva assieme ai mercati europei