Milano marcia in positivo assieme alle Borse europee

(Teleborsa) – Bilancio positivo per i mercati europei e per Piazza Affari., che beneficiano di un clima positivo e dei dati macro pubblicati in mattinata, in particolare l’indice ZEW. Attesa stasera per la due giorni del FOMC.

L’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,28%. Sulla parità lo spread, che rimane a quota +145 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,98%.

Tra gli indici di Eurolandia giornata moderatamente positiva per Francoforte, che sale di un frazionale +0,3%, bilancio decisamente positivo per Londra, che vanta un progresso dell’1,09%, seduta senza slancio per Parigi, che riflette un moderato aumento dello 0,48%. Giornata di guadagni per la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dello 0,79%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, incandescente Fiat Chrysler, che vanta un incisivo incremento del 9,95%, dopo la review di alcuni termini dell’accordo con PSA. In primo piano anche la controllante Exor, che mostra un forte aumento del 3,83%.

Decolla Moncler, con un importante progresso del 3,72%.

In evidenza Nexi, che mostra un forte incremento del 2,17%.

La peggiore è BPER, che prosegue le contrattazioni a -1,14%.

Sostanzialmente debole Banca Generali, che registra una flessione dello 0,95%.

Si muove sotto la parità Snam, evidenziando un decremento dello 0,70%.

Contrazione moderata per Amplifon, che soffre un calo dello 0,64%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Brunello Cucinelli (+3,72%), Sesa (+3,47%), Acea (+2,18%) e Ferragamo (+1,91%).

In ribasso Avio, che cede il 4,18%.

In rosso Saras, che soffre un calo dell’1,94%.

Debole Maire Tecnimont, che registra un ribasso dell’1,71%.

Seduta negativa per Credem, che mostra una perdita dell’1,50%.

(Foto: © Luca Ponti | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milano marcia in positivo assieme alle Borse europee