Milano guida il Vecchio Continente

(Teleborsa) – Finale con segni misti nel Vecchio Continente dove Milano è alla guida dei rialzi mentre il resto dei listini azionari europei si conferma debole e volatile sulla scia dell’incertezza legata al Coronavirus.

Sul mercato valutario, poco mosso l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,089. L’Oro continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,19%. Seduta in lieve rialzo per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), avanza a 50,01 dollari per barile, dopo che le scorte settimanali negli Stati Uniti sono cresciute meno di quanto previsto dagli analisti.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota +149 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,99%.

Tra le principali Borse europee Francoforte, passa di mano sulla parità. Per contro Londra, registra una plusvalenza dello 0,35%, mentre Parigi termina sulla parità. A Piazza Affari, il FTSE MIB archivia la giornata con un aumento dell’1,44%, a 23.423 punti.

Risultato positivo a Piazza Affari per i settori media (+2,85%), telecomunicazioni (+2,22%) e tecnologia (+2,06%).

In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto viaggi e intrattenimento, che riporta una flessione di -0,55%.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Saipem (+4,93%) nel giorno dei risultati 2019 sopra attese, seguita da Fiat Chrysler (+4,60%), Telecom Italia (+3,51%) e Nexi (+3,46%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su A2A, che ottiene -1,16%.

Piccola perdita per Ferrari, che scambia con un -0,56%.

Tentenna Mediobanca, che cede lo 0,55%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Falck Renewables (+6,65%), Banca MPS (+5,32%), Piaggio (+5,19%) e doValue (+4,73%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Autogrill, che ottiene -2,52%.

Sostanzialmente debole Cattolica Assicurazioni, che registra una flessione dello 0,72%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Milano guida il Vecchio Continente