Migrazione, Alfano: “Da settembre centinaia di profughi ricollocati in Germania”

(Teleborsa) – Sono giunti segnali importanti e sono stati trattati temi di grande attualità nel vertice di Ventotene. Temi che sono in cima all’agenda della Commissione Europea. E’ quanto ha fatto sapere un portavoce della Commissione UE che all’indomani del trilaterale tra Renzi, Merkel e Holland spiega come la speranza sia di “procedere rapidamente, nell’interesse di tutti i nostri cittadini”.

Più critico rimane invece il Ministro dell’Interno Angelino Alfano che, dal Meeting dell’Amicizia di Rimini, lamenta che il tema della migrazione sia stato solo sfiorato.

Se il Premier Renzi ieri ha dichiarato che “c’è una grande disponibilità del cancelliere tedesco Angela Merkel”, il Ministro dell’Interno pensa che “la ricollocazione dei richiedenti asilo è stato il vero flop dell’agenda europea perché era il pilastro della solidarietà abbinato a a quello della responsabilità: noi facciamo le impronte digitale e gli hotspot e avremmo dovuto ricevere una risposta che non si è verificata. Oggi abbiamo avuto la rassicurazione che da settembre centinaia di profughi al mese potranno andare in Germania: se parte bene con la Germania, confidiamo che vada bene anche con gli altri Paesi perché il messaggio è fortissimo” ha dichiarato il Ministro Alfano intervistato da Repubblica.it. 

Migrazione, Alfano: “Da settembre centinaia di profughi ricolloc...