Migranti, posizione comune dei 28 sull’intesa con la Turchia

(Teleborsa) – Trovata la quadra a Bruxelles tra i Capi di governo UE sulla proposta finale da fare ad Ankara per l’emergenza rifugiati. 

Le linee guida dell’intesa prevedono che la Turchia riprenda tutti i migranti arrivati in Grecia in cambio di alcune concessioni chiave, compresa l’accelerazione del processo di adesione di Ankara all’UE. 
A livello economico i 28 sono pronti ad elargire 3 miliardi di euro per i progetti di integrazione, lasciando in sospeso gli altri 3 chiesti dal premier turco, Ahmet Davutoglu.

La palla passa ora al presidente del Consiglio UE, Donald Tusk, che dovrà negoziare l’accordo con Davutoglu. Ottimista il premier turco,  che in attesa dell’incontro con Donald Tusk, Jean Claude Juncker e Mark Rutte, ha dichiarato: “Sono sicuro che raggiungeremo gli obiettivi”.

Migranti, posizione comune dei 28 sull’intesa con la Turchi...