Migranti, Cargo Maersk: ok Viminale sbarco a Pozzallo

(Teleborsa) – E’ attraccata nel porto di Pozzallo, poco dopo la mezzanotte di ieri (25 Giugno), la nave portacontainer Alexander Maersk, battente bandiera danese, ferma da giorni davanti alle coste ragusane con 108 migranti, soccorsi nel Mediterraneo.

Dal ministero dell’Interno è arrivata l’autorizzazione al cargo di poter attraccare al porto del Ragusano. “Finisce così l’incubo per i migranti che ospita a bordo che potranno essere accolti ed assistiti nel migliore dei modi” – ha commentato il sindaco Roberto Ammatuna –  che ringrazia il ministro Salvini “per aver accettato la richiesta umanitaria che ho inoltrato e sono sicuro che la decisione assunta sia quella giusta”.

Il leader della Lega, nella conferenza stampa al Viminale dopo l’incontro con le istituzioni libiche a Tripoli, ha precisato che “i Centri di protezione e identificazione che dovrebbero sorgere in nord Africa, dovranno essere ai confini esterni della Libia”. L’Italia – ha spiegato Salvini – chiede “la protezione delle frontiere esterne dell’Ue” e “giustamente, loro chiedono la protezione delle frontiere esterne” libiche.

Migranti, Cargo Maersk: ok Viminale sbarco a Pozzallo