Micron Technology festeggia la trimestrale sopra attese

(Teleborsa) – Effervescente Micron Technology, che scambia con una performance decisamente positiva del 4,99%.

A fare da assist alle azioni contribuisce la trimestrale annunciata dal produttore di chip. Il secondo trimestre si è chiuso con utili netti in crescita da 405 milioni di dollari, pari a 36 centesimi per azione, a 603 milioni (53 centesimi per azione). Su base rettificata l’EPS è raddoppiato a 98 centesimi da 45 e contro i 95 centesimi del consensus. I ricavi sono rimbalzati del 30% a 6,24 miliardi di dollari e si confrontano con i 6,21 miliardi stimati dagli analisti.

A livello comparativo su base settimanale, il trend del produttore di microchip evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del Nasdaq 100. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Micron Technology rispetto all’indice.

Lo status tecnico di medio periodo di Micron Technology rimane negativo. Nel breve periodo, invece, evidenziamo un miglioramento della forza rialzista, con la curva che incontra la prima area di resistenza a 94 USD, mentre i supporti sono stimati a 91,6. Le implicazioni tecniche propendono a favore di un nuovo spunto rialzista con target stimato verosimilmente in area 96,41.

(Foto: Adi Goldstein on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Micron Technology festeggia la trimestrale sopra attese