Mette il turbo il comparto chimico italiano (+2,31%)

(Teleborsa) – Balza l’indice del settore chimico a sorpresa, mentre mostra un andamento piatto l’EURO STOXX Chemicals.

Il FTSE Italia Chemicals ha aperto a quota 18.758,73 con un’impennata del 2,31% rispetto alla chiusura precedente. Sui livelli di parità, invece, il settore Chimico europeo che si ferma a quota 996,92, dopo aver esordito a 995,6.

Tra le mid-cap italiane, seduta decisamente positiva per SOL, che tratta in rialzo del 3,07%.

Aquafil avanza dell’1,28%.

Mette il turbo il comparto chimico italiano (+2,31%)