Metroweb, dopo la CDP anche F2i sceglie Enel

(Teleborsa) – Dopo la Cassa Depositi e Prestiti, arriva anche il via libera di F2i alla prosecuzione del negoziato con Enel per la cessione della controllata Metroweb.

La notizia è riportata da rumors di stampa che spiegano che il CdA di F2i, riunitosi questa mattina, avrebbe deciso in maniera unanime di dare mandato all’amministratore delegato di F2i, Renato Ravanelli di proseguire i negoziati con Enel.

Una notizia che era nell’aria dopo che la Cassa Depositi e Prestiti aveva già deciso di dare la sua preferenza all’offerta di Enel anzichè a quella presentata dal Telecom.

Quanto alla chiusura dell’operazione, i tempi non saranno brevi poiché anche Fastweb che controlla il 10,6% di Metroweb dovrà dare il via libera all’offerta.

Metroweb, dopo la CDP anche F2i sceglie Enel