Metro Napoli a Capodichino tra il 2023 e il 2024

(Teleborsa) – Nelle vie di accesso all’Aeroporto di Capodichino ingranano i lavori che dovranno portare alla risistemazione dei nodi viabilistici prossimi all’aerostazione e consentire la realizzazione della stazione metropolitana della Linea 1, progettata dall’architetto Richard Rogers (che ha messo la sua firma sull’aeroporto di Madrid-Barajas), che dovrebbe essere pronta tra il 2023 e il 2024.
Il parcheggio di interscambio al servizio della metro, il cui cantiere partirà a settembre, scende da 500 a 350 posti rispetto al progetto iniziale varato nel 2013 e sarà realizzato all’interno del parcheggio P1, prima dell’ingresso alla Zona a Traffico Controllato dell’aeroporto. Viene così a cadere l’ipotesi di realizzare edifici, previsto nel piano Gesac, che sarà compensata dal Comune di Napoli e vedrà riconosciuta l’indennità di occupazione prevista dal contratto di cessione volontaria.
Nel contempo si è deciso per una nuova rotatoria antitraffico in viale Umberto Maddalena, all’altezza della Tangenziale Doganella in direzione Roma, a cui farà fronte Gesac con un investimento di 200mila euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Metro Napoli a Capodichino tra il 2023 e il 2024