Meteo, Befana fredda e ventosa ma con cielo limpido e sole quasi ovunque

(Teleborsa) – Befana che “tutte le feste porta via” all’insegna del gelo e del vento polare ma con cielo limpido e sereno praticamente ovunque. Temperature rigidissime, dunque, e diffuse gelate notturne ci attendono così per l’ultimo weekend delle festività di Natale e Capodanno. Intanto scarse le piogge, previste peraltro soltanto tra Liguria e Toscana e per la serata di sabato 4 gennaio, anche sulle coste tirreniche di Campania e Calabria.

Ma, dalle prime ore di domenica 5, giorno di vigilia, faranno la loro comparsa venti gelidi di origine polare che colpiranno principalmente il medio adriatico e il Sud Italia. Il tempo peggiorerà localmente, ma tutto sommato con leggera intensità, soprattutto su Abruzzo, Molise, Calabria meridionale e Sicilia settentrionale con qualche rovescio di pioggia o, in qualche caso, locali e brevi temporali. Neve possibile sulle zone collinari degli Appennini.

Il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, bel tempo, ma ovunque molto freddo per correnti fredde provenienti dai Balcani, come indica il sito http://www.meteo.it , soprattutto al Centro-Sud; correnti che non causeranno particolari precipitazioni salvo qualche residua pioggia sulla Calabria settentrionale ionica con nevicate sulla Sila limitatamente alle prime ore del giorno. In tutto il resto dell’Italia il tempo sarà in prevalenza stabile, a parte qualche annuvolamento sul medio Adriatico, al Sud e nelle Isole e qualche nebbia al mattina lungo la fascia centrale della Pianura Padana. Temperature quasi ovunque in calo nei valori massimi, ma ancora leggermente superiori alle medie stagionali per quanto riguarda le Regioni settentrionali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo, Befana fredda e ventosa ma con cielo limpido e sole quasi ...