MES, Castelli: fiducia in Conte. Per ora dice che non serve

(Teleborsa) – “Per adesso il Premier Giuseppe Conte dice che il Mes non serve. Abbiamo fiducia in lui”: lo ha detto al Corriere della Sera la Viceministra dell’Economia Laura Castelli.

Proprio il prestito Mes da 36 miliardi per la Sanità è diventato oggetto di una lettera aperta sul Corriere di Nicola Zingaretti in cui il segretario del PD, con nettezza finora inedita, chiede ai colleghi di Governo pentastallati che sull’attivazione del fondo non ci siano più tergiversazioni.

“Non stiamo rinviando” ribatte Castelli precisando che “il tempo viene usato per fare quello che serve”. Quanto al comportamento del Pd, e la possibilità che stia lavorando per costruire maggioranze alternative all’attuale, la Viceministra dichiara: “Ci fidiamo reciprocamente, comunque in questa fase è difficile ipotizzare un Governo senza il Movimento”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MES, Castelli: fiducia in Conte. Per ora dice che non serve