Mercatone Uno: Di Maio, mercoledì tavolo con creditori, subito Cigs per lavoratori

(Teleborsa) – “Mercoledì si terrà il tavolo con creditori e fornitori” di Mercatone Uno e “l’obiettivo minimo da attuare subito è la Cigs per i lavoratori”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, al tavolo convocato al Mise per il fallimento e la chiusura di Mercatone Uno. “Il tribunale di Bologna – ha detto – deve autorizzare la procedura di amministrazione straordinaria e riprendere l’esercizio provvisorio il prima possibile. Così da consentire il ricorso agli ammortizzatori sociali. Poi parte la fase di reindustrializzazione per dare un futuro certo ai lavoratori. Ce la metteremo tutta lavorando collegialmente con le parti sociali e le Regioni”.

La fine del tavolo è stata salutata con un applauso dei partecipanti. Un nuovo incontro del tavolo su Mercatone Uno è stato convocato per giovedì 30, all’indomani di quello con creditori e fornitori.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercatone Uno: Di Maio, mercoledì tavolo con creditori, subito Cigs p...