Mercato energetico USA, si fondono Cabot Oil & Gas e Cimarex Energy

(Teleborsa) – Cabot Oil & Gas e Cimarex Energy hanno annunciato oggi di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale le società si fonderanno e daranno vita a un’entità del valore di circa 17 miliardi di dollari. La combinazione riunirà due operatori leader del settore con asset nel petrolio e nel gas naturale. Al completamento dell’operazione, gli azionisti di Cabot possederanno circa il 49,5% e gli azionisti di Cimarex possederanno circa il 50,5%.

“La combinazione di Cabot e Cimarex creerà una società energetica diversificata e focalizzata sul flusso di cassa libero con le dimensioni, le scorte e la forza finanziaria per prosperare attraverso i cicli dei prezzi delle materie prime”, ha commentato Dan O. Dinges, Presidente e CEO di Cabot. “Consideriamo la diversificazione delle materie prime, della geografia e delle attività come vantaggi strategici che guideranno un flusso di cassa libero più resiliente e la creazione di valore a lungo termine”, ha aggiunto Thomas E. Jorden, Presidente e CEO di Cimarex.

L’attività combinata, che opererà con un nuovo nome, prevede di avere sede a Houston e mantenere i suoi uffici regionali. La conclusione della transazione è prevista nel quarto trimestre del 2021, previa autorizzazione normativa, approvazione degli azionisti e soddisfazione delle altre consuete condizioni di chiusura. Sia Cabot che Cimarex intendono continuare a pagare dividendi trimestrali fino alla chiusura.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercato energetico USA, si fondono Cabot Oil & Gas e Cimarex Energ...