Mercato americano positivo con nuovi record

(Teleborsa) – Seduta positiva a Wall Street dove gli indici in avvio di settimana registrano nuovi record. A sostenere il sentiment degli investitori sono le speranze di una rapida ripresa economica agevolata dal piano di sostegno da 1.900 miliardi di dollari voluto dall’amministrazione Biden.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones sta mettendo a segno un +0,4%; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 3.901 punti. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,36%); con analoga direzione, in moderato rialzo l’S&P 100 (+0,24%).

Energia (+3,77%), finanziario (+0,76%) e materiali (+0,74%) in buona luce sul listino S&P 500. Il settore utilities, con il suo -0,80%, si attesta come peggiore del mercato.

Tra i protagonisti del Dow Jones, Walt Disney (+4,73%), Exxon Mobil (+3,99%), Goldman Sachs (+2,26%) e Chevron (+2,24%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Nike, che ottiene -1,31%.

Tentenna McDonald’s, con un modesto ribasso dell’1,06%.

Giornata fiacca per Visa, che segna un calo dello 0,94%.

Piccola perdita per Procter & Gamble, che scambia con un -0,9%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Moderna (+5,89%), Nvidia (+5,65%), Illumina (+4,73%) e Applied Materials (+4,32%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Gilead Sciences, che continua la seduta con -1,40%.

Vodafone scende dell’1,40%.

Calo deciso per Marriott International, che segna un -1,34%.

Sotto pressione Amazon, con un forte ribasso dell’1,28%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercato americano positivo con nuovi record