Mercato americano positivo

(Teleborsa) – Il listino USA mostra un timido guadagno, con il Dow Jones che sta mettendo a segno un +0,37%; sulla stessa linea, giornata di guadagni per l’S&P-500, che continua la giornata a 3.248 punti.

Positivo il Nasdaq 100 (+1,03%); come pure, in denaro l’S&P 100 (+0,7%).

Finanziario (+1,30%), informatica (+1,19%) e beni industriali (+1,13%) in buona luce sul listino S&P 500.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, United Health (+2,76%), American Express (+1,86%), JP Morgan (+1,70%) e DOW (+1,60%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Boeing, che prosegue le contrattazioni a -2,86%.

Lettera su Intel, che registra un importante calo del 2,20%.

Vendite su Raytheon Technologies, che registra un ribasso dell’1,66%.

Seduta negativa per Wal-Mart, che mostra una perdita dell’1,12%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, C.H.Robinson (+10,28%), Expeditors Intern Of Washington (+5,06%), Starbucks (+3,95%) e Altera (+3,68%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Seagate Technology, che ottiene -9,22%.

Affonda Automatic Data Processing, con un ribasso del 7,23%.

Crolla American Airlines, con una flessione del 3,23%.

Vendite a piene mani su Amgen, che soffre un decremento del 2,90%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercato americano positivo