Mercati procedono cauti senza il faro di Francoforte

(Teleborsa) – Continua senza verve la giornata borsistica delle piazze europee che rimangono orfane di Francoforte rimasta chiusa per festività. Fanalino di coda tra gli eurolistini, Madrid che rimane ostaggio delle tensioni politiche in Spagna dopo il referendum per l’indipendenza della Catalogna.

In lieve calo la Borsa di Milano, con il FTSE MIB che scivola dello 0,21%. Sulla stessa linea il FTSE Italia All-Share che arretra dello 0,25%. Non è bastato il giudizio di Fitch a rincuorare gli investitori. L’agenzia di rating ha rivisto al rialzo le stime sul PIL dell’Italia mentre l’Istat nei conti economici delle Amministrazioni Pubbliche ha confermato un Paese in crescita nel secondo trimestre, non nascondendo che il potere d’acquisto delle famiglie rimane invariato e la pressione fiscale al 41,8% resta sugli stessi livelli dello stesso trimestre 2016.

Nessuna variazione significativa per l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,176. Lieve aumento per l’oro, che mostra un rialzo dello 0,21%. Nessuna variazione significativa per il mercato petrolifero, con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che si attesta sui valori della vigilia a 50,5 dollari per barile. 

Nello scenario borsistico europeo, trascurata Londra, che resta incollata sui livelli della vigilia, e nulla di fatto per Parigi che passa di mano sulla parità.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, bilancio decisamente positivo per Yoox, che vanta un progresso dell’1,27%.

Buona performance per Atlantia, che cresce dell’1,23%, dopo che il ministro spagnolo de Guindos ha assicurato la neutralità del Governo sull’ OPAS lanciata su Abertis.

Sostenuta Exor, con un discreto guadagno dell’1,19%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Ferragamo che arretra  del 3,13%.

Calo deciso per Enel, che segna un -1,27%.

Tra i titoli a media capitalizzazione di Milano, Maire Tecnimont (+0,93%) si muove al rialzo dopo aver annunciato che la sua controllata Stamicarbon ha acquisito 20% di Pursell Agri-Tech.

Mercati procedono cauti senza il faro di Francoforte
Mercati procedono cauti senza il faro di Francoforte