Mercati in stand-by. Piazza Affari mostra il segno più

(Teleborsa) – All’insegna della prudenza l’apertura delle Borse del Vecchio Continente, mentre Piazza Affari mostra un timido più.

In una giornata priva di dati macro, l’attenzione degli investitori rimane rivolta alla Fed. Ossia alla pubblicazione dei verbali dell’ultimo meeting del FOMC e al Presidente della Fed Jerome Powell che venerdì 24 agosto si prepara al meeting di Jackson Hole.

In Italia invece i riflettori sono puntati sulladiscussione delle concessioni, ma anche su Moody’s che ha rinviato il giudizio su possibile taglio rating dell’Italia.

Nessuna variazione significativa per l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,152. Lieve aumento dell’oro, che sale a 1.194,1 dollari l’oncia. Sostanzialmente stabile il mercato petrolifero, che continua la sessione sui livelli della vigilia con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che scambia a 65,49 dollari per barile.

Si riduce di poco lo spread, che si porta a 271 punti base, con un lieve calo di 3 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 3,01%.

Tra i mercati del Vecchio Continente Francoforte avanza dello 0,21%. Piatta Londra che tiene la parità, e senza spunti Parigi che non evidenzia significative variazioni sui prezzi.

Il listino milanese mostra un timido guadagno, con il FTSE MIB che sta mettendo a segno un +0,39%. Sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share fa un piccolo salto in avanti dello 0,40%.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, su di giri Saipem (+3,52%) che ha annunciato contratti per 700 milioni di dollari. Acquisti a piene mani su Atlantia che tenta il rimbalzo dopo la debacle di ieri 20 agosto e mostra un incremento del 2,31%. Denaro su Poste Italiane, che registra un rialzo dell’1,45%. Bilancio decisamente positivo per Mediaset che vanta un progresso dell’1,05%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, ASTM (+4,40%), OVS (+3,20%), Sias (+2,59%) e De’Longhi (+1,26%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Diasorin, che prosegue le contrattazioni a -1,50%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mercati in stand-by. Piazza Affari mostra il segno più